Skip to: site menu | section menu | main content

::::: SEZIONE CIOFF® ITALIA :::::

::::: SEZIONE CIOFF® ITALIA :::::

Official Website - CIOFF® Italy
Sei in: Home > Festivals > Cava de' Tirreni
Stampa questa pagina

Cava de' Tirreni

Festival delle Torri

Secondo alcuni, il significato del nome di Cava deriva dal primo insediamento nella "cava" del Monte Finestra, ossia nella Grotta "Arsiccia", da cui sorse l'Abbazia dei Benedettini; secondo altri, dall'essere la città "cinta da monti altissimi benchè vaghi, così strettamente che formano una leggiadra e vistosissima cava". Le terre della Cava furono abitate da Etruschi, Romani della dinastia mjetellia, Longobardi, Normanni, Angioini. Nel 1011 l'abate Alferio Pappacarbone fondò l'Abbazia Benedettina della SS. Trinità. Verso il 1100 fu fondato il Villaggio del Corpo di Cava e il 17 Agosto del 1394 il Papa Bonifacio IX elevò "le terre della Cava" alla dignità di città. Tra il XIV e il XV sec. si sviluppò il Borgo Scacciaventi, centro commerciale caratterizzato da portici con archi a tutto sesto. Dal XVII sec. fino ai primi del XX Cava de' Tirreni fu tappa obbligatoria di illustri viaggiatori: Goethe, Hackert, Lady Blessington, ecc. Dagli anni '50 il centro si è sviluppato verso nord saldandosi alle frazioni più vicine: Passiano, Pregiato, S. Arcangelo. Ogni anno Cava è teatro di numerosi eventi culturali tra i quali il Festival delle Torri e la Disfida dei Trombonieri in ricordo delle gesta eroiche dei cavesi. Il festival è attivo dal 1987 ed è organizzato dall'Associazione Storica Culturale "Sbandieratori Cavensi".

ENGLISH VERSION

Some people believe that the name Cava comes from the first settlement in the "Cava", that is to say in the"Arsiccia Cave" from which the Benedictine Abbey Rose. Other say it is because the town is surrounded bynumerous mountains which create the shape of a cave around the town. The inhabitants of Cava were Etruscan,Roman, Longobard, Norman and Angioini. In 1011 abbot Alferio Pappacarbone foun- ded the Benedictine Abbey ofthe Trinity. By 1100 the village "del Corpo di Cava" was founded and on August 17th, 1394, Pope Bonifacio IXpromoted "Le Terre della Cava" to town. Between the XIV and XV century the borough "Scacciaventi", a cen- tre ofcommerce, expanded and it is now characterized by its classical Portico with pointed arches. From the XVIIcentury until the beginning of the XX century the town was visited by many famous travellers: Goethe, Halkert,Lady Blessington etc. Since the ‘50s the town has expanded north towards the nearby villages of Passiano, Pregiatoand S. Arcangelo. Every year, Cava is the seat of several cultural events, out of which we mention the "Festivaldelle Torri" and the "Disfida dei Trombonieri" in memory of the heroic action of the inhabitants of Cava. TheFestival began in 1987 and is organized by the "Associazione Storica Culturale Sbandieratori Cavensi".

Responsabile del Festival:

Marcello Bisogno
Via A. Lamberti
C.P. 107 84013 CAVA DE' TIRRENI (SA)
Tel/Fax +39 089 343363
e-mail: info@sbandieratori-cavensi.com

Numero gruppi invitati:

Nazionali 1 - Stranieri 5

Artisti partecipanti:

280

Numero degli spettatori:

35.000

Anno di fondazione del Festival:

1987

Località di svolgimento del Festival:

Comune di Cava de' Tirreni
Provincia di Salerno
Regione Campania

Manifestazioni collaterali:

Convegni
Scambi Culturali
Mostre

Contributi finanziari e collaborazioni:

Comune
Provincia
Regione
Associazione Culturale Sbandieratori Cavensi

Sito Web:

www.sbandieratori-cavensi.com